Ricerca nel sito

imagealt
Opportunità

TouriSME: un progetto a sostegno delle PMI che investono nel turismo sostenibile.

ll settore turistico è stato fortemente colpito dagli effetti della attuale pandemia. Tuttavia, l’emergenza sanitaria non ha portato alla luce solo la vulnerabilità del settore. Si è infatti assistito alla forte accelerazione di alcuni cambiamenti di tipo sociale e, in particolare, all’aumento, tra le preferenze dei consumatori, della domanda di servizi connessi ad un turismo più sostenibile. La via della sostenibilità non implica solo vantaggi di tipo ambientale e sociale, ma favorisce una concorrenza tra le imprese del settore basata sul risparmio dei costi e sulla maggiore qualità dei servizi.

Il progetto TouriSME, cofinanziato dal programma Europeo COSME, è finalizzato a  supportare le PMI del settore turistico che intendano dare un valore aggiunto alle loro attività mediante scelte imprenditoriali sostenibili.

Un partenariato formato da 8 organizzazioni pubbliche e private di 5 paesi, di cui sono parte anche la Regione Autonoma della Sardegna e Sistemi Formativi Confindustria, ha ideato un supporto finanziario specifico a favore delle PMI interessate ad elevare il proprio standard di sostenibilità. A tal fine, TouriSME aiuta le imprese turistiche ad investire in formazione e consulenze specifiche in materia di sostenibilità, acquisizione di certificazioni ambientali e sinergie con altri operatori della filiera impegnati nel turismo sostenibile.

Un avviso dedicato alle PMI del turismo TouriSME invita le PMI del settore turistico situate in Italia, Francia Spagna e Cipro a partecipare alla selezione aperta dal 22 giugno fino al 15 settembre 2021. I beneficiari otterranno, a partire da novembre 2021, un supporto finanziario per le seguenti attività: formazione e trasferimento di conoscenza, partecipazione ad eventi internazionali B2B appositamente organizzati, consulenze specifiche orientate all’ottenimento di certificazioni ambientali.

Le attività finanziate permetteranno alle imprese coinvolte di mettere in atto scelte e pratiche sostenibili nel contesto del loro business, quali per esempio la riduzione del consumo energetico, la diminuzione dei rifiuti prodotti, la promozione di mezzi di trasporto ecologici.

A seconda degli obiettivi che ciascuna impresa individuerà all’interno dell’Avviso, il supporto finanziario potrà arrivare fino a €7000.


Maggiori dettagli sulla selezione e sulla presentazione (esclusivamente online) delle candidature sono disponibili al seguente link (www.tourisme-project.eu/call-for-smes).