Responsive image

Informativa Privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali resa ai sensi degli articoli 13 – 14 del regolamento UE 2016/679

Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (in seguito definito “Regolamento”), il GAL SGT – Sole Grano Terra (nel seguito GAL), in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali detenuti saranno trattati per le finalità e con le modalità di seguito specificate.

Per trattamento di dati personali si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, anche se non registrati in una banca di dati, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’elaborazione, la selezione, il blocco, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Il trattamento verrà svolto in via manuale (cartacea) e in via elettronica, anche con l’ausilio di strumenti informatizzati o automatizzati.

Ambito di applicazione dell’informativa

L’informativa si riferisce alle seguenti attività:

  • procedimenti amministrativi di varia natura di competenza del GAL pubblicati nella sezione “Trasparenza/Amministrazione trasparente/Privacy” del sito web istituzionale 
  • funzioni amministrative, tecniche e di controllo esercitate dal GAL nell’ambito dei compiti e delle funzioni ad esso affidati dalla Regione Autonoma della Sardegna;
  • attività di animazione (incontri, eventi, seminari, laboratori ecc), informazione e comunicazione istituzionale del GAL (ivi compresa la pubblicazione di dati nei siti web).

Finalità e base giuridica del trattamento

I dati personali vengono trattati nell’ambito delle attività sopra indicate per il perseguimento delle finalità del GAL, e in particolare per:

  1. l’erogazione di benefici economici (contributi) attraverso lo svolgimento di attività istruttoria amministrativa ed in loco; 
  2. l’adempimento di disposizioni comunitarie, nazionali e regionali;
  3. finalità di studio e ricerca necessarie all’attuazione del Piano di Azione;
  4. invio di materiale a carattere informativo attinenti i compiti istituzionali e le attività svolte dal GAL;
  5. attività di animazione e formazione attinenti i compiti istituzionali e le attività svolte dal GAL;
  6. obblighi di ogni altra natura connessi alle finalità di cui ai precedenti punti, comprese richieste di dati da parte di altre amministrazioni pubbliche ai sensi della normativa vigente.

La base giuridica del trattamento è costituita dalla normativa applicabile all’esercizio dei compiti istituzionali del GAL e/o dalla finalità di soddisfare un’istanza dell’interessato o di terzi legittimati.

Categorie di dati personali trattati 

Il GAL informa che effettuerà il trattamento delle seguenti tipologie di dati:

  • dati personali: consistono in qualsiasi informazione riguardante una persona fisica (cosiddetto “interessato”) identificata o identificabile, direttamente o indirettamente, tramite riferimento a qualunque altra informazione, compreso un numero di identificazione personale;
  • dati identificativi: sono i dati personali che consentono di identificare direttamente l’interessato;
  • dati sensibili: sono i dati che permettono di rivelare l’origine razziale ed etnica; le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere; le convinzioni politiche; l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale; lo stato di salute e la vita sessuale;
  • dati giudiziari: sono i dati personali che possono rivelare l’esistenza di provvedimenti soggetti ad iscrizione nel casellario giudiziale, oppure relativi all’anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale.

Ambiti particolari di trattamento

L’invio volontario di messaggi di posta elettronica ordinaria o certificata a qualunque casella del dominio GAL determina l’acquisizione dell’indirizzo e-mail o PEC del mittente, nonché degli altri eventuali dati personali contenuti nella comunicazione.

La registrazione al sito web del GAL determina l’acquisizione dei dati personali e dell’indirizzo e-mail dell’interessato.

Tali indirizzi e-mail o PEC potranno essere utilizzati dal GAL per l’invio di comunicazioni attinenti i propri compiti istituzionali.

Natura del conferimento dei dati personali trattati

La maggior parte dei dati richiesti nella modulistica predisposta per la presentazione di istanze devono essere forniti obbligatoriamente in quanto essi sono indispensabili per l’erogazione del contributo richiesto e, comunque, per il raggiungimento delle finalità previste da norme giuridiche vincolanti. 

Il rifiuto di fornire i dati obbligatori comporta per il GAL l’impossibilità di eseguire i compiti e svolgere le funzioni per i quali tali dati sono necessari.

Tali dati sono anche sottoposti a verifiche tramite accessi a dati di altre pubbliche amministrazioni.

Fra le informazioni personali trattate sono compresi anche dati cosiddetti “sensibili” e giudiziari di cui agli articoli 9 e 10 del Regolamento UE 2016/679.

Il conferimento di eventuali dati espressamente indicati come facoltativi richiede il Suo consenso esplicito, che Lei potrà comunque revocare in qualsiasi momento, opponendosi in tutto o in parte al trattamento per le finalità specificate.

Trattamento dei dati per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare o di terzi

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire anche per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare del trattamento o di terzi.

Categorie di soggetti terzi a cui i dati possono essere comunicati 

Per l’esecuzione dell’adempimento di obblighi di legge, il GAL potrà comunicare i dati personali alle seguenti categorie di soggetti: 

  • soggetti che svolgono per conto del GAL servizi di natura tecnica ed amministrativa;
  • studi professionali, consulenti e società nell’ambito di rapporti di assistenza e consulenza al GAL;

Tali soggetti tratteranno i dati in qualità di Responsabili del trattamento per conto del GAL. L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è disponibile presso la sede del GAL ed è reperibile attraverso apposita richiesta formulata via email all’indirizzo indicato nel sito istituzionale www.galsgt.it nella sezione “Privacy”.

Modalità di trattamento 

I dati personali trattati sono raccolti direttamente attraverso l’Interessato, oppure presso i soggetti legittimati ad acquisirli e a renderli disponibili al GAL (esempio: Camere di commercio, INPS, SIAN, ecc.).

I trattamenti sono effettuati con strumenti manuali e/o informatici e telematici, applicando criteri di organizzazione ed elaborazione adeguati alle finalità del trattamento stesso e, in ogni caso, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati.

Trattamenti dei dati personali per finalità di profilazione 

E’ possibile che per finalità di ricerca, formazione, analisi territoriale e miglioramento dei servizi da parte del GAL si proceda a trattamenti dei dati cosiddetti di “profilazione” per valutare determinati aspetti o per analizzare o prevedere aspetti riguardanti la situazione economica, le esigenze per lo sviluppo delle imprese, i fabbisogni formativi etc. del territorio in cui opera il GAL.

L’attività di profilazione può concernere dati personali “individuali” o dati personali “aggregati” derivanti da dati personali individuali dettagliati. Per chiarire in cosa consiste la “profilazione”, si può fare esemplificativamente riferimento ai parametri che seguono:

  • i dati sono strutturati e coordinati in base a parametri predefiniti individuati di volta in volta, a seconda delle esigenze del GAL;
  • i dati di partenza, singolarmente considerati, possono comprendere informazioni personali di tipo variegato, ma è solo in seguito alla profilazione (cioè la strutturazione secondo parametri prestabiliti) che è possibile desumere indicazioni ulteriori riferibili a ciascun interessato, indicazioni ulteriori (cioè il “profilo”) che non deriverebbero dalla mera attitudine informativa dei dati singolarmente o separatamente considerati.

Elementi fondanti del trattamento di profilazione saranno:

  • la predeterminazione dei parametri per la strutturazione dei dati singolarmente considerati;
  • il confronto, l’incrocio, la messa in relazione di tali dati tra di loro e l’analisi comparativa svolta in base ai parametri predefiniti, anche mediante processi automatizzati (cioè la catalogazione dei singoli dati in clusters);

In caso di diniego del consenso al Trattamento di Profilazione non vi sarà alcuna conseguenza sui trattamenti dei dati personali che rientrano nelle finalità primarie del trattamento di cui ai Paragrafi 1 e 2 della presente Informativa privacy.

Durata di conservazione dei dati

I dati personali saranno conservati in archivi cartacei e/o elettronici per la durata prevista dalla normativa nazionale e comunitaria, qualora non indicato espressamente, per il periodo previsto dalle disposizioni in materia di conservazione dei documenti amministrativi.

Comunicazione e diffusione dei dati

Alcuni dati personali sono resi pubblici ai sensi delle vigenti disposizioni comunitarie e nazionali in materia di trasparenza.

In particolare, i dati dei beneficiari degli aiuti comunitari, nazionali e regionali vengono pubblicati nel sito web istituzionale del GAL e della Regione Autonoma della Sardegna. Tali dati possono essere trattati da organismi di audit e di controllo dell’Unione Europea, nazionali e regionali. 

In funzioni di obblighi di legge o contrattuali, per lo svolgimento di funzioni istituzionali i dati personali possono essere comunicati ad altri soggetti pubblici quali, ad esempio, Agenzia delle Entrate, Agenzia del Territorio, AGEA, Agenzie regionali operanti nel settore agricolo, Organismi di vigilanza, Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali ed enti ad esso collegati, Regione Autonoma della Sardegna, Comuni, INPS ecc., nonché alle competenti istituzioni dell’Unione Europea e alle Autorità Giudiziarie e di Pubblica Sicurezza, in adempimento a disposizioni comunitarie, nazionali e regionali.

Resta comunque fermo il divieto di diffusione dei dati idonei a rivelare lo stato di salute dell’interessato.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è il GAL SGT, con sede legale in via Croce di Ferro n. 32 a San Basilio (SU).

Il legale rappresentante è il Presidente pro tempore, Dott. Antonino Arba, contattabile ai seguenti recapiti:

PEC: info@galsgt.it

Telefono: 070 989497

Responsabile della Protezione dei Dati Personali (RPD)

Con Deliberazione n. 09/2019 del 02.10.2019, il Titolare ha designato quale Responsabile della Protezione dei Dati Personali (RPD) la Direttrice del GAL SGT, Dott.ssa Silvia Doneddu, contattabile via e-mail al seguente indirizzo:

direttricegalsgt@gmail.com

Diritti dell’interessato

Oltre ad ottenere tutte le informazioni contenute nel presente documento, l’interessato potrà, in qualsiasi momento esercitare i seguenti diritti:

  1. di accedere ai propri dati personali;
  2. di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento dei dati che lo riguardano;
  3. di opporsi al trattamento;
  4. alla portabilità dei dati;
  5. di proporre reclamo all’Autorità di controllo (Garante della Privacy)

Esercizio dei diritti dell’interessato

L’interessato potrà esercitare i suoi diritti attraverso l’invio di una richiesta ai seguenti recapiti:

GAL SGT – Al Titolare del trattamento dei dati

  • via Croce di Ferro n. 32, 09040 – San Basilio (SU)

 info@pec.galsgt.it