Ricerca nel sito

È stato pubblicato il primo bando di finanziamento rivolto ai privati, relativo all’intervento “Valorizzazione e sostegno per le produzioni agroalimentari locali come elemento chiave del Turismo Sostenibile e della promozione del Territorio SGT”– Sottomisura 4.2 – Sostegno per investimenti in Aziende Agricole.

Il termine per la presentazione delle domande, più volte prorogato, è scaduto il 31 gennaio 2022.

Per saperne di più, visita la pagina dedicata al Bando Pubblico 19.2.4.2.1.2.1


Incontri informativi: il mese di ottobre si è chiuso con una serie di appuntamenti per presentare i bandi che finanzieranno progetti e idee da realizzare nel Territorio GAL SGT.
Abbiamo fatto tappa in tutte e quattro le nostre regioni storiche: nel Sarrabus, a Villaputzu, il 20 ottobre per l’Assemblea dei Soci e a San Vito il 21 ottobre per il primo incontro informativo; gli incontri per condividere le informazioni sulle opportunità previste nel Piano di Azione sono proseguiti nel Gerrei, a San Nicolò Gerrei, il 22 ottobre; nella Trexenta, a Guamaggiore, il 25 ottobre; e si sono conclusi nel Campidano di Cagliari, a Burcei, il 26 ottobre.

Si ringraziano i tecnici di Laore Sardegna – Stefania Olla e Giorgio Melis – per il loro costante supporto, il Banco di Sardegna, le Socie e i Soci, le interessate e gli interessati che in questi giorni hanno partecipato attivamente e hanno reso ciascun incontro un piacevole momento di scambio e confronto.

Vai all’aggiornamento sugli Incontri Informativi.


I nostri bandi: l’obiettivo dei bandi GAL SGT è rendere l’accoglienza nel nostro Territorio un sistema diffuso e integrato, coerente con la strategia di sviluppo locale progettata e votata dai Soci, che trova la sua realizzazione nella partecipazione dei cittadini e dei soggetti privati e pubblici.
I bandi sono frutto di una intensa attività di ascolto delle comunità attraverso l’animazione territoriale iniziata nel settembre del 2019. Le parole del nostro Presidente, Dott. Antonino Arba: “La volontà del CdA e di tutto il GAL SGT sarà quella di favorire la massima partecipazione dei soggetti interessati alla realizzazione di interventi finanziabili con l’approccio LEADER. Vogliamo che le risorse vengano investite in maniera virtuosa nel nostro territorio nell’ambito della Strategia di sviluppo locale. Auspichiamo che da parte del mondo delle imprese, dei soci e dei singoli cittadini interessati, ci possa essere una buona risposta, così come siamo stati soddisfatti della risposta dei Comuni”.


Il Consiglio di Amministrazione n.11/2021 si è riunito l’11 Ottobre. Tra i principali punti all’ordine del giorno il Protocollo di Intesa tra i GAL del Sud Italia per azione territoriale pilota (accordo di cooperazione), ed alcuni interventi necessari per rendere più funzionale la struttura che accoglie gli uffici del GAL (ampliamento della linea telefonica, centralino e rete internet).