imagealt
Opportunità

Il Progetto “BestMedGrape” | Aperta la selezione di 30 candidati per il percorso di trasferimento tecnologico e creazione d’impresa

Una iniziativa internazionale per innovare la tradizionale coltivazione della vite nel Mediterraneo (capofila Università degli Studi di Cagliari)

BestMedGrape è un progetto internazionale che punta a promuovere l’economia e l’occupazione; migliorare la sostenibilità ambientale della filiera vitivinicola nel Mediterraneo, sia attraverso la valorizzazione e la conservazione della biodiversità locale, sia attraverso la riduzione dell’inquinamento legato all’incorretta eliminazione degli scarti di produzione.

L’iniziativa è finanziata dal programma di cooperazione transfrontaliera ENI CBC MED e coinvolge l’Università di Cagliari in qualità di capofila, l’Istituto per le Scienze delle Produzioni Agrarie del CNR e altri 7 partner provenienti da Francia, Tunisia, Libano e Giordania.

L’Università di Cagliari sta selezionando 30 candidati per il percorso di trasferimento tecnologico e accompagnamento alla creazione di impresa sui temi legati alla valorizzazione dei sottoprodotti derivanti dalla produzione del vino come fonte di composti bioattivi trasformabili in prodotti innovativi di qualità.

La partecipazione è gratuita!
Fra i trenta candidati selezionati, i dieci migliori aspiranti imprenditori riceveranno un contributo finanziario pari a 5.000 euro e consulenze personalizzate per realizzare la propria attività.
L’intero percorso si realizzerà dal mese di gennaio 2021 al mese di agosto 2022.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 24 Novembre 2020, ore 12:00.
Scarica l’Avviso di selezione

Per maggiori informazioni visita il Sito web e segui la Pagina Facebook ufficiale del Progetto.