imagealt
Buone pratiche in Italia e nel Mondo

Il Bosco del tempo

Colorno (Parma – Emilia Romagna)

Nel paese di Colorno, in provincia di Parma, un’area dismessa è stata messa a disposizione dal Comune e trasformata in un bosco urbano concepito come spazio di rigenerazione per l’ambiente e la comunità.

Il Progetto, finanziato inizialmente attraverso una piattaforma di crowdfunding e poi tramite donazioni da tutta Italia e partnership con istituzioni e privati, ha portato alla messa a dimora di 75 antiche varietà di alberi da frutto dimenticati e 42 essenze boschive locali. I bambini e i ragazzi delle scuole primarie di Colorno e Parma sono stati attivamente coinvolti nella piantumazione.

Sono state poi realizzate pergole per ombreggiare alcune aree destinate al riposo, al gioco e alle varie forme di socialità dei fruitori del Bosco in modo da creare spazi conviviali accoglienti e adatti ad ospitare attività diverse.

Il Bosco è aperto a tutti, i frutti degli alberi possono essere colti e mangiati liberamente dai cittadini e sono distribuiti gratuitamente nelle mense scolastiche nell’ambito di progetti di educazione alimentare.

Il Bosco del Tempo è uno spazio libero e multifunzionale dove i temi legati alla sostenibilità ambientale, alla tutela della biodiversità e al recupero delle colture del passato vengono associati ad iniziative ludiche e ricreative.

Il Bosco è stato inaugurato ad Aprile 2019 e ad Ottobre ha ottenuto il Premio “La città per il verde – 2019”, ambizioso riconoscimento per la valorizzazione di progetti e buone prassi legate al verde urbano a livello nazionale.

Informazioni ed approfondimenti al link
https://boscodeltempo.it/