imagealt

Rassegna stampa di venerdì 5 giugno

Oggi su L’Unione Sarda

Notizie dal nostro Territorio
Villaputzu: nel pomeriggio di ieri una donna di Escalaplano e suo figlio di otto anni hanno rischiato di annegare a Porto Tramatzu. Il bambino è fuori pericolo, la mamma sarebbe ancora in condizioni critiche (copertina e pag. 8);

Senorbì: dopo le tante dimostrazioni d’affetto dei clienti, riapre oggi lo storico ristorante “Da Severino il Vecchio”. Il ristorante, poco prima della chiusura che si pensava definitiva a seguito dall’emergenza sanitaria, aveva vinto il prestigioso Piatto Michelin per la qualità di prodotti e servizio (pag. 30);

Trexenta: i pendolari che viaggiano ogni giorno per lavoro sulla tratta ferroviaria Trexenta-Parteolla-Cagliari lamentano i disagi dovuti alla riduzione delle corse e dei posti per far fronte all’emergenza Covid-19. Chiedono che il servizio venga garantito con un incremento delle corse e treni più capienti (pag. 29).

Altre notizie
Imprese: i dati sull’impennata della richiesta di liquidità dopo i due mesi di fermo a seguito dell’emergenza sanitaria (pag. 22);

Turismo: i dati sulla riapertura delle strutture ricettive e le misure previste per gli arrivi durante la #Fase3 (copertina e pagg. 2 – 4);

Bonus: gli incentivi destinati ad imprese e famiglie annunciati dal Governo (pag. 21).