imagealt

Rassegna stampa di venerdì 20 novembre

Le principali notizie di oggi, su L’Unione Sarda

Occupazione

Donne, giovani e partite Iva sono le principali vittime della crisi economica scaturita dalla pandemia.
Nell’Isola si registrano circa 62mila assunzioni in meno a causa del Covid, il 35% riguarda le donne (pag. 17).

Artigianato

La Giunta regionale ha approvato i criteri e le direttive di attuazione per gli incentivi alle imprese artigiane coinvolte nel passaggio generazionale, in modo da favorire l’ingresso dei giovani alla guida delle aziende.
Sono stanziati 2 milioni di euro relativamente al triennio 2020-22 per contributi di 15-20mila euro a fondo perduto a imprese che abbiano sede legale e operativa in Sardegna (pag. 17).

Agricoltura

Il Ministero della Salute sta portando avanti l’iter per consentire agli allevatori isolani di riaffacciarsi sui mercati internazionali, dopo la lunghissima assenza imposta dalla Commissione europea per limitare la diffusione della peste suina (pag. 18).