imagealt

Rassegna stampa di martedì 6 ottobre

Oggi su L’Unione Sarda

Notizie dal nostro Territorio

Sarrabus

La storia di Fausto Piroddi, falegname di Villaputzu, che ha scelto di celebrare i suoi 50 anni di attività per promuovere il valore di un mestiere che rischia di scomparire.
«È un lavoro che mi ha sempre affascinato – racconta – e che porto avanti nonostante le difficoltà. Oggi si compra tutto già pronto, per un artigiano puro è complicato resistere».
Fausto ha iniziato a lavorare il legno in falegnameria all’età di 12 anni. Oggi è un artigiano specializzato nella realizzazione degli antichi portoni delle case campidanesi, ha realizzato la bussola lignea della nuova chiesa di Muravera e, 45 anni fa, il bancone di uno storico bar del paese (pag. 30);

Il Consiglio comunale di San Vito ha approvato una variazione di bilancio che prevede di destinare quasi 250mila euro al completamento di opere pubbliche prioritarie per la comunità (pag. 30).

Altre notizie

Economia

Il programma del governo illustrato nella Nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza, che si basa sulla capacità di tenere sotto controllo la pandemia: la riforma complessiva del fisco scatterà dal 2022, la prossima legge di Bilancio spingerà gli investimenti e varerà nuovi incentivi per l’occupazione, ponendo le basi per un rimbalzo del Pil fino a +6% grazie anche al Piano di ripresa e resilienza che sarà presentato a Bruxelles appena il Recovery plan sarà operativo.
Se si dovesse realizzare lo «scenario avverso» di un’impennata dei contagi e ospedali di nuovo pieni l’esecutivo esclude un nuovo lockdown ma resterebbe il rischio di nuove «chiusure selettive» che rallenterebbero la ripresa (pag. 15);

Agricoltura

Il Governo ha stanziato 90 milioni di cui 30 per il comparto suinicolo e 9 per quello ovicaprino a ristoro dei danni subiti dalle filiere zootecniche, in crisi a causa della pandemia Covid.
Previsto un aiuto di 20 euro per ogni suino macellato tra maggio e giugno, più 18 euro per ogni scrofa allevata tra gennaio e giugno.
Anche aiuti per pecore, capre e conigli.
Domande dall’8 al 22 ottobre. Per maggiori informazioni rivolgersi agli uffici della Copagri (pag.15);

Microcredito

Il 31 ottobre scade il termine per presentare le domande di richiesta di finanziamenti per attività di impresa con l’utilizzo del “Fondo microcredito” della Regione Sardegna.
La documentazione può essere acquisita sul sito www.regione.sardegna.it (Sezione “Bandi e gare” del menu “Servizi” dedicata all’assessorato al Lavoro), su www.sardegnaprogrammazione.it e su www.sardegnalavoro.it (pag. 15).