imagealt

Rassegna stampa di martedì 5 maggio

Oggi su L’Unione Sarda

Notizie dal nostro Territorio
Burcei: per contenere la diffusione dell’epidemia Covid-19 l’ufficio postale del paese ha ridotto orari di apertura e personale. La sindaca Giovanna Zuncheddu ha inviato una nota a Poste Italiane chiedendo la ripristinare l’apertura degli uffici durante l’intera settimana lavorativa in modo da evitare i disagi causati dalla limitazione del servizio (pag. 23);

Guasila: richiesta la convocazione del Consiglio Comunale per affrontare l’avvio della Fase 2 e discutere i provvedimenti in favore delle attività locali (pag. 26);

Senorbì: alcuni consiglieri hanno provveduto alla pulizia e alla manutenzione delle aree pubbliche, sostituendosi per una giornata agli operai.
Suelli: nei giorni scorsi il sindaco Massimiliano Garau ha guidato una piccola squadra di volontari che si è occupata della pulizia del parco giochi comunale (pag. 26).

Altre notizie
Elezioni: le amministrative slittano all’autunno (tra il 24 ottobre e il 29 novembre). Lo ha deciso ieri all’unanimità il Consiglio regionale. Via libera anche a un emendamento sulle elezioni dei presidenti delle Province e dei Consigli provinciali: si terranno tra il 21 dicembre e il 6 gennaio 2021 (pag. 9);

CIG: le prime risorse della Cassa Integrazione in deroga saranno nei conti correnti a partire da domani. La circolare che dovrebbe chiarire ai sindaci tutti i dubbi sull’erogazione degli 800 euro alle famiglie è in fase di studio (pag. 9);

Effetti psicologici dell’isolamento: l’Università di Cagliari ha condotto una ricerca per analizzare gli effetti generati dall’inedita condizione di emergenza (pag. 10);

Credito d’imposta nei confronti dello Stato: La legge di conversione del decreto-legge “Cura Italia” prevede che i crediti scaduti possano trasformarsi in un vantaggio fiscale a seguito della loro cessione. Possono usufruire della misura tutte le tipologie di società (pag. 18);

Internet: l’osservatorio del portale SosTariffe.it ha misurato le performance delle connessioni internet in Italia. L’Isola si posiziona in coda, registrando un sensibile rallentamento delle velocità di navigazione (pag. 17).