Ricerca nel sito

imagealt

Rassegna stampa di martedì 14 settembre 2021

Oggi su L’Unione Sarda

Notizie dal nostro territorio

Gerrei

Ballao. Covid, allarme cessato: stop restrizioni extra. La situazione Covid a Ballao è nettamente migliorata e negli ultimi cinque giorni non si sono registrati nuovi positivi. L’ordinanza restrittiva emanata dal sindaco Chicco Frongia (scaduta ieri) non verrà prorogata. Stop anche al coprifuoco notturno, da mezzanotte alle cinque. Un segnale positivo visto che nell’ultimo mese si erano riscontrati 31 casi. «Di queste trentuno persone – ha spiegato il primo cittadino – quattro erano già vaccinate». A Ballao la popolazione adulta vaccinata è pari al sessantacinque per cento.  (pag. 30)

Trexenta

Senorbì. Nuova vita per i familiari di Anass. La tragedia di una famiglia ancora una volta ha unito la comunità di Senorbì. È quello che è accaduto dopo la morte di Anass El Hadri, il 39enne di origine marocchine avvenuta nella notte del 25 luglio a causa di un’esplosione nel suo appartamento in via Mazzini. La famiglia della vittima era partita per il Marocco alcuni giorni prima, ed è proprio grazie al grande cuore dei senorbiesi che la moglie e i due figli hanno trovato una nuova casa nel centro della Trexenta, dove proprio ieri i bambini (di 12 e 10 anni) hanno rincontrato maestre e compagnetti in occasione del primo giorno di scuola. La giovane vedova, la 37enne Bouchra Zarouk, ha voluto ringraziare il paese per i sentimenti di vicinanza e conforto dimostrati. (pag. 29)

Sarrabus

Tre incidenti nel fine settimana. Tre incidenti si sono registrati nel fine settimana scorso nelle strade del Sarrabus. In tutti e tre i casi i rilievi sono stati effettuati dai carabinieri. Il primo sinistro, sulla provinciale per Villasimius all’altezza di Porto Sa Ruxi, ha coinvolto un’auto condotta da un 22enne di Quartu Sant’Elena che viaggiava insieme a un 20enne residente a Selargius. (…)  Altro incidente sulla Provinciale 18 al chilometro 7, coinvolta un’autovettura Nissan condotta da un 21enne di Cagliari con a bordo una 18enne residente a Monserrato. (…) Terzo incidente sul territorio di Castiadas, sulla strada statale 125 Var dove una Citroën condotta da un 66enne di Cagliari è volata sul guard rail. (pag. 29)

Campidano di Cagliari

Burcei. Caditoie, avviata la pulitura. Al via a Burcei i lavori nelle caditoie nelle zone con maggiore rischio di allagamenti. I lavori sono stati avviati dalla società che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani. «Si tratta – spiega l’assessore Marcello Malloru – di interventi necessari per la sicurezza dell’area urbana. Si agisce con l’autospurgo ripulendo i pozzetti in modo da consentire un rapido scolo delle acque piovane. Mobilitati anche operai di Forestas per la sfalcio delle erbe dove se ne avverte la necessità e il cantiere dei lavori socialmente utili per la pulizia delle cunette. (pag. 29)

Altre notizie

Dieci borse di studio. Anci Sardegna ha reso noto che le candidature per il Progetto “Close the Gap” sono aperte fino al prossimo 28 settembre. In palio 10 borse di studio disponibili per Malta. Destinatari del progetto sono 90 neodiplomati e diplomandi sardi degli Istituti Tecnici degli indirizzi “Amministrazione, finanza e marketing” e “Turismo”, e degli Istituti Professionali dei Servizi per l’Enogastronomia residenti nella Regione Sardegna. Informazioni su www.anci.it