imagealt

Rassegna stampa di martedì 14 aprile

Oggi su L’Unione Sarda

Notizie dal nostro Territorio
San Basilio: trisavola di 94 anni, bisnonna di 58, nonna di 41 e mamma 23 anni. Record anagrafico nella famiglia di Thomas, piccolo sanbasilese nato poche settimane fa (pag. 30);
Senorbì: la storia di Raffaele Porceddu, sommelier e maître pluripremiato, e Simone Fenu, fantino tra i più quotati del nord Italia. I due compaesani hanno lasciato Senorbì per trasferirsi a Siena e dare una svolta alle proprie carriere professionali (pag. 30).

Altre notizie
Il decreto del presidente del Consiglio che da oggi autorizza in tutta Italia la riapertura di librerie, cartolibrerie, negozi per bambini e l’ingresso del pubblico negli studi professionali, non sarà applicato nell’Isola almeno fino al 26 aprile 2020, salvo nuova proroga esplicita. «Confermiamo le chiusure generalizzate, fatti salvi i beni di prima necessità», ha chiarito Solinas. L’ordinanza è stata resa pubblica la notte scorsa
(in copertina e nelle pagg. 5 e 7);

Il governo accelera e punta a chiudere entro la fine della settimana gli oltre 4 milioni e mezzo di pratiche arrivate all’Inps, in modo da far arrivare in tempi brevi un primo sostegno a lavoratori, dipendenti e autonomi. L’esecutivo è al lavoro sul decreto di aprile che prevedrà ulteriori fondi per un aiuto economico più consistente (pag. 11);

Domenico De Masi, professore emerito di Sociologia, parla della pandemia e del dopo: riflessioni su possibili cambiamenti nella vita quotidiana, nel lavoro, nello sviluppo turistico dell’Isola (pag. 15).