imagealt

Rassegna stampa di lunedì 18 maggio

Oggi su L’Unione Sarda

Notizie dal nostro Territorio
La storia di Nicola, giovane pizzaiolo di Siurgus Donigala che a causa della crisi causata dall’emergenza Covid ha messo in vendita due dei suoi tre locali ubicati nel territorio. «Quanto accaduto è incredibile, stiamo pagando le conseguenze dell’esplosione di una bomba atomica che sta annientando il tessuto produttivo e le piccole attività economiche. Non è andato tutto bene, ma non ci arrendiamo» (pag. 23).

Altre notizie
Turismo: Franciscu Sedda, docente di Semiotica all’Università di Cagliari, descrive una serie di proposte per ripensare il turismo a partire dal mercato interno, organizzando l’offerta e la domanda di servizi, puntando sulla qualità del patrimonio materiale e immateriale (pag. 13);

Terzo Settore: le associazioni con sede legale e operativa sul territorio nazionale potranno ottenere finanziamenti fino a 24 mesi da un minimo di 10mila a un massimo di 100mila euro. Alla dotazione finanziaria principale, le Fondazioni hanno affiancato un Fondo di 500mila euro, che consentirà di abbattere gli interessi passivi dei finanziamenti erogati. Per richiedere informazioni è possibile inviare una email indicando denominazione, codice fiscale, sede dell’organizzazione non profit e contatti a ctps.terzosettore@pec.intesasanpaolo.com (pag. 19);

Fase 2: indicazioni e considerazioni sulle nuove regole in vigore da oggi (copertina e pagg. 2-5).