imagealt

Rassegna stampa di giovedì 9 aprile

Oggi su L’Unione Sarda

Notizie dal nostro Territorio

Senorbì: il postamat danneggiato nei giorni scorsi dai prodotti igienizzanti utilizzati dai correntisti, è stato riparato ed è nuovamente in servizio (pag. 35).

Altre notizie

Il Consiglio regionale ha stabilito all’unanimità di destinare un aiuto fino a 800 euro, per due mesi, a chi ha perso o ridotto significativamente il proprio reddito. Un’operazione da 120 milioni.
Discussioni per il ritardo degli aiuti alle aziende agricole (in copertina e alle pagg. 2 e 3);

Oggi in Giunta il Presidente Solinas porterà un disegno di legge «per dare copertura a tutti questi comparti in sofferenza a causa dell’emergenza Covid-19». Il provvedimento sarà inviato al Consiglio subito dopo Pasqua e riguarderà il sistema delle imprese, l’agricoltura, il settore della cultura e dello sport. La misura dovrebbe seguire quella che è stata già varata per far fronte all’emergenza sanitaria, ma destinata alle piccole e micro imprese del comparto turistico (pag. 2);

La Conferenza episcopale italiana stanzia 200 milioni di euro per limitare gli effetti della crisi e sostenere le persone che si troveranno in difficoltà a causa di disoccupazione, crollo del fatturato o perdita dell’abitazione. Le somme derivano dal finanziamento arrivato alle curie tramite l’8 per mille, da destinare generalmente all’edilizia di culto (pag. 9);

Le considerazioni sugli effetti della crisi Covid-19 nel settore Artigianato (pag. 25).