Ricerca nel sito

Responsive image

Bando pubblico 19.2.6.4.1.1.4 Ospitalità

Intervento 19.2.6.4.1.1.4 Rete dell’Accoglienza: Ospitalità “Supporto al rafforzamento del sistema dell’Ospitalità nel GAL SGT”, Sottomisura 6.4.2 B&B

Apertura: Giovedì 16 Dicembre 2021
Scadenza28 febbraio 2022

Beneficiari: I beneficiari del presente bando sono le persone fisiche. L’intervento in questione sostiene il miglioramento di strutture di B&B esistenti o la nascita di nuove attività, ai sensi dell’art. 16, comma 1, L.R. 16/2017:  “Si intende per bed & breakfast l’attività occasionale di ospitalità e somministrazione della prima colazione svolta nell’abitazione di residenza e domicilio abituale per mezzo della propria normale conduzione familiare da effettuarsi in non più di tre stanze e con un massimo di dieci posti letto, più un eventuale letto aggiunto per stanza in caso di minori di dodici anni, senza la fornitura di servizi aggiuntivi e senza organizzazione in forma d’impresa”. Ai sensi di quanto disposto all’art. 24 della L.R. 16/2017 e ss.mm.ii., le direttive di attuazione di cui all’Allegato A alla D.G.R. n. 1/13 del 08/01/2019 disciplinano le caratteristiche, i requisiti, la classificazione, le modalità strutturali e di esercizio dei bed & breakfast di cui all’art. 16, comma 1 della legge succitata.

Ambiti di applicazione: Comuni dell’area GAL SGT: Armungia, Ballao, Burcei, Escalaplano, Gesico, Goni, Guamaggiore, Guasila, Pimentel, San Basilio, San Nicolò Gerrei, San Vito, Selegas, Senorbì, Silius, Siurgus Donigala, Suelli, Villasalto, Villaputzu.

L’azione mira a potenziare ed interconnettere da un punto di vista qualitativo e quantitativo l’offerta ricettiva e i servizi territoriali ad essa collegati. Il presente bando ha come intervento prioritario il supporto alla creazione o al miglioramento di Bed and Breakfast (B&B).

L’intervento sosterrà nello specifico, investimenti che interessano la creazione e il potenziamento di attività dirette a garantire l’ospitalità anche attraverso la valorizzino le risorse materiali ed immateriali del patrimonio culturale, ambientale, storico, archeologico nel territorio del GAL SGT.

La creazione di nuove attività e il rafforzamento di attività esistenti risponde a due principali obiettivi strettamente vincolati: la necessità di infrastrutturazione del territorio (diretta alla creazione di un’offerta legata all’ospitalità rurale sostenibile) e il supporto alle comunità locali per rafforzare il tessuto economico e sociale. 

I criteri di selezione premieranno la progettazione di interventi sostenibili da un punto di vista economico (es. recupero dell’esistente; soggetti facenti parte di reti), ecologico (es. attività che valorizzano un approccio di gestione ecologica delle risorse) e sociale (inclusione e accessibilità), in armonia con i principi del turismo sostenibile, per interconnettere le attività del territorio e le comunità locali. L’obiettivo di tali premialità, è quello di favorire attività che mirino a creare strutture accessibili, capaci di supportare l’accoglienza anche di soggetti con disabilità permanente o temporanea (motoria, visiva, uditiva, cognitiva comportamentale, problemi relativi ad allergie alimentari e ambientali), servizi per bambini e famiglie.

Testo del Bando e Allegati

Documento pdf
Testo del bando 6.4.2.1.1.4

19.2.6.4.2.1.1.4 Rete dell’Accoglienza: Ospitalità Supporto al rafforzamento del sistema dell’ospitalità nel GAL SGT – Sottomisura 6.4.2 B&B

Visualizza
Documento zip
Allegati 6.4.1.1.1.4

Visualizza