Ricerca nel sito

imagealt
Opportunità

Bando per la partecipazione delle donne alla “blue economy”

La Commissione europea ha lanciato il bando “Women in the Blue Economy” con l’obiettivo di aumentare la partecipazione delle donne nei diversi settori dell’economia blu (pesca, acquacoltura, cantieristica, trasporto marittimo, energia rinnovabile offshore, ecc.); superando i vincoli di genere esistenti per quanto riguarda il reclutamento, la formazione, lo sviluppo delle capacità, la cooperazione tecnica nel settore marittimo. Il bando finanzierà al 90% uno o due progetti. La dotazione finanziaria a carico del FEAMP (Fondo europeo per gli affari marittimi, la pesca e l’acquacoltura) è di 2,5 milioni di euro.
Il termine per la presentazione delle proposte scade il 22 settembre 2022.

Per saperne di più visita la pagina dedicata.