Progetto IMPARI’S, Riapertura dei termini del II Avviso per le iscrizioni, domande dal 10 ottobre al 30 novembre p.v.

237

Si comunica che a partire dal 10 ottobre al 30 novembre p.v. sarà  possibile presentare le richieste di iscrizione per la seconda tornata dei corsi del Progetto IMPARI’S, promosso dall’Assessorato all’Agricoltura, finanziato con fondi del POR FSE 2007/2013 messi a disposizione dall’Assessorato al Lavoro e realizzato dal FormezPA.
Si ricorda che il Progetto si rivolge agli operatori economici delle aree Leader e si caratterizza per il fatto che il destinatario, titolare di un’attività  economica, potrà  farsi sostituire nella formazione, da un’altra persona (familiare, dipendente o socio), permettendo così di diffondere il beneficio formativo all’interno della stessa realtà  aziendale.

IMPARI’S si propone di rafforzare la capacità  progettuale e imprenditoriale degli operatori dei territori Leader e si basa su un taglio innovativo basato sulla formazione a distanza su temi e problematiche concrete.
La formazione, incentrata sull’Approccio Leader, riguarderà  le tematiche indicate nella scheda scaricabile qui.
I corsi avranno sede nelle 4 Province storiche e avranno ognuno una durata di 52 ore, di cui solo 22 in aula e 30 a distanza, distribuite nell’arco di circa 3 mesi in 3 trimestri, con inizio nei primi mesi del 2013.

Sono inoltre previsti dei viaggi formativi, a cui accederà  almeno il 50% dei partecipanti ai corsi.
La domanda di partecipazione deve essere presentata al GAL di riferimento, individuato in base alla localizzazione della propria l’azienda/attività  economica. L’Avviso in versione integrale è scaricabile qui. Scarica qui gli allegati.

Poichè l’erogazione di un beneficio formativo ad un operatore economico costituisce aiuto di Stato ai sensi della normativa comunitaria, gli interessati saranno chiamati ad aderire al regime che si adatta al proprio caso.
Nel dettaglio, con l’eccezione degli imprenditori agricoli che beneficiano di un regime di esenzione, gli operatori economici che parteciperanno ai riceveranno – nella forma di servizio e non di erogazione di denaro – un aiuto de minimis quantificato nel seguente modo:

  1. per ciascun percorso formativo € 1.097,77;
  2. per l’eventuale viaggio formativo € 1.824,77.

Le quote sono da intendersi per ciascun partecipante per corso e viaggio.

Per ulteriori informazioni e per ogni indicazione utile ci si può rivolgere:
– GAL SGT Tel. 070 989497 sgt.solegranoterra@gmail.com

– al FORMEZ PA, 070 67956 259 oppure 07067956 221 progettoimparis@formez.it

– al Servizio Sviluppo Locale dell’Assessorato Agricoltura, dr.ssa Chiara Scotto, tel. 070 606 6322, e-mail cscotto@regione.sardegna.it