Manifestazione Saboris Antigus a Guasila

Locandina Saboris Antigus

Guasila il 13 dicembre ospiterà la sagra “Sa dia de is saboris antigus in is bias de su trigu” (Il giorno dei sapori antichi nelle vie del grano) che fa parte del circuito delle sagre del Consorzio “I sentieri del grano”.

La manifestazione si sviluppa tra le vie del centro storico e per l’occasione anche le case del centro storico saranno aperte ed ospitali.

Al centro della manifestazione sono i sapori, verranno preparati i piatti tipici del paese e del territorio in 9 diverse locande, ognuna delle quali sarà gestita da un vicinato storico del paese (Sa Serra, Is Sagrestanus, Funtana Onnis, Funtana Idda, Paiou, Su Padrasiddu, Giraniedda, Santa Rita e Su Spainadroxiu).

La manifestazione prevede anche l’esposizione di prodotti tipici e la dimostrazione di antichi mestieri , con tutte le fasi di lavorazione sino al prodotto finale.

Sarà anche l’occasione per conoscere le tradizioni guasilesi come “Sa Cassa de s’Acchixedda”, il “Palio dell’Assunta” e il “Palio dei Vicinati”, attraverso mostre fotografiche e tre incontri – dibattito.

Saboris de credentzias (sapori di credenze). Il malocchio e s’ogu pigau. Interverranno Giulio Angioni, antropologo e scrittore.
Saboris de festa (sapori di festa). S’Acchixedda, la caccia alla giovenca e i suoi significati arcaici sia religiosi che pagani. Interverranno Gianluca Medas, attore teatrale e personaggio televisivo e un esponente del mondo animalista.
Saboris de incensu (sapori di incenso). La religione a Guasila, tra fede e cultura. Interverranno Salvatore Atzori, scrittore, ed esponenti del mondo religioso.

E’ scaricabile la locandina e il programma della manifestazione.