Elezioni Presidente e CdA: lista dei candidati e modalità di svolgimento delle elezioni

Elezioni_2015_def

LISTA DEI CANDIDATI

Ai sensi del Titolo III del Regolamento, la Commissione elettorale ha verificato la validità, completezza ed ammissibilità delle domande pervenute.
La documentazione presentata è stata considerata conforme ai termini e alle modalità prescritte pertanto tutti i candidati risultano idonei.

Scarica il Manifesto elettorale

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELLE ELEZIONI

Le elezioni avranno luogo durante l’Assemblea che si terrà Lunedì 29 Gennaio, presso la Sala consiliare del Comune di San Basilio, alle ore 14:00 in prima convocazione e alle ore 16:00 in seconda convocazione.

La Commissione elettorale ha stabilito che verrà organizzato un apposito tavolo, costantemente presieduto da almeno un componente della Commissione stessa, per l’espletamento della procedura di accreditamento dei Soci ai fini dell’accertamento del Quorum costitutivo.
Il Presidente della Commissione elettorale verificherà entro un’ora dall’orario stabilito per l’inizio dell’Assemblea in prima convocazione (entro le ore 14:00) la sussistenza del Quorum costitutivo. In caso positivo darà disposizioni per l’apertura della seduta elettorale, in caso negativo dichiarerà la mancata costituzione del Quorum ed il rinvio delle operazioni elettive all’orario stabilito per la seconda convocazione (ore 16:00). L’Assemblea in seconda convocazione non prevede il raggiungimento di un Quorum pertanto le elezioni saranno valide qualunque sia il numero dei partecipanti.

Verificata e proclamata la regolare costituzione dell’Assemblea, il Presidente della Commissione esporrà i nominativi dei candidati.
Preliminarmente all’avvio delle operazioni di voto, i candidati potranno presentare la propria candidatura all’Assemblea (il tempo a disposizione per ciascuna presentazione sarà pari a circa 3 minuti).

Il Presidente della Commissione, dopo aver fornito le necessarie istruzioni sulle modalità di assegnazione delle preferenze, dichiarerà aperte le votazioni.
I Soci svolgeranno le operazioni di voto dopo aver effettuato la procedura di registrazione che sarà consentita nell’arco delle due ore e trenta minuti successive all’inizio dell’Assemblea. La registrazione sarà considerata requisito indispensabile per poter esercitare il diritto di voto.
Ciascun elettore dovrà presentarsi al seggio munito di un valido documento di identità.

I Soci rappresentanti legali di Amministrazioni pubbliche/Associazioni di categoria/CCIAA ecc., se impossibilitati a partecipare alle operazioni di voto, potranno delegare formalmente un’altra persona la quale dovrà presentarsi all’Assemblea elettiva munita dell’apposita delega e di un documento di identità.
Scarica il Modello di Delega (aggiornato il 12/01/2018)

Nelle due ore successive alla apertura delle operazioni di voto, si svolgerà il Primo Turno di votazioni per eleggere il Consiglio di Amministrazione. Sarà possibile esprimere massimo tre preferenze per la carica di Consigliere, di cui almeno una in favore di un candidato alla carica di Consigliere di parte pubblica.
Al termine delle suddette due ore verranno dedicati 30 minuti allo spoglio delle schede e alla conseguente proclamazione dei Consiglieri più votati.

Si segnala che, in sede di presentazione delle candidature, un solo candidato ha manifestato la disponibilità ad assumere la carica di Presidente della Fondazione. Tale condizione rende non necessario l’avvio di un Secondo turno di votazioni pertanto la Commissione elettorale ha stabilito che al termine del Primo turno le operazioni di voto verranno dichiarate chiuse e si procederà direttamente alla proclamazione degli eletti.

Scarica il modello della Scheda elettorale
Scarica il Verbale n. 3 della Commissione elettorale – Seduta del 26/01/2018