Misura 313, incentivi per itinerari, informazione e accoglienza

Si comunica che a partire dal 20 giugno 2013 sino al 25 settembre 2013 sarà possibile presentare domande di finanziamento a valere sul bando Misura 313 “Incentivazione di attività turistiche” Az. 1 “Itinerari” – Az. 2 “Informazione e accoglienza”. La documentazione cartacea dovrà pervenire entro 5 giorni dalla scadenza ossia entro il 30 settembre 2013. Il bando è riservato agli Enti pubblici singoli e associati. Il bando persegue l’obiettivo di introdurre servizi innovativi e promuovere sistemi di rete a supporto del turismo in area rurale. In particolare, si propone di sostenere approcci organizzati e strutturati di miglioramento della qualità e della quantità dei servizi turistici offerti nelle aree rurali, in sinergia con le imprese del settore agricolo, commerciale, artigianale, con Enti pubblici, associazioni e altri soggetti, al fine di creare una rete qualificata di servizi turistici, nonché la promozione della vendita dei prodotti tipici e locali. L’azione 1 della Misura 313 prevede la realizzazione di itinerari e/o percorsi segnalati quali strade del vino e dei prodotti tipici, del gusto e delle tradizioni, della transumanza, di turismo equestre (ippovie), culturali e ambientali, nonché la messa in rete degli stessi. L’azione 2 della Misura 313 prevede la realizzazione, a cura degli Enti Pubblici e/o loro associazioni di centri di informazione e accoglienza turistica e relative reti, attraverso l’adeguamento di strutture esistenti, finalizzate a garantire l’accoglienza al visitatore/turista e fornire informazione specifica sull’area e sui prodotti delle aziende del territorio e l’allestimento dei locali (sale di accoglienza, sale degustazione, vetrine di prodotti e per attività culturali) non riguardanti singole aziende.