Misura 311 per la diversificazione delle attività non agricole: proroga dei finanziamenti

Il GAL SGT ha pubblicato il bando rettificato relativo alla Misura 311 “DIVERSIFICAZIONE VERSO ATTIVITA’ NON AGRICOLE”. Il Bando prevede le seguenti azioni: Azione 1 Riqualificazione delle strutture agrituristiche esistenti, creazione di nuove strutture agrituristiche e/o alla sistemazione di aree aziendali, anche al fine di realizzare attività di agricampeggio. Azione 2 Riqualificazione delle strutture e del contesto paesaggistico nelle aziende agricole che offrono servizi agrituristici e/o didattici. L’azione è diretta alla riqualificazione architettonica esterna delle strutture aziendali, diverse da quelle destinate all’attività agrituristica e/o didattica, ed alla riqualificazione del contesto paesaggistico circostante, senza accrescimento della capacità produttiva ne aumento della produzione agricola aziendale. Azione 3 Realizzazione di piccoli impianti aziendali di trasformazione e/o di spazi attrezzati per la vendita di prodotti aziendali non compresi nell’allegato I del Trattato. Azione 4 Realizzazione di spazi aziendali attrezzati per il turismo equestre, compresi quelli per il ricovero, la cura e l’addestramento dei cavalli, esclusi gli spazi volti ad attività di addestramento ai fini sportivi. Azione 5 Realizzazione di spazi aziendali attrezzati per lo svolgimento di attività didattiche e/o sociali in fattoria. Azione 6 Realizzazione in azienda di impianti di produzione e vendita in rete di energia da fonti rinnovabili (fotovoltaico e/o eolico). Le risorse finanziarie pubbliche della misura, totalmente destinate al presente bando, ammontano a € 2.700.000 (euro duemilionisettecentomila/00), così ripartiti: Azione 1 € 1.200.000,00; Azione 2 € 210.000,00; Azione 3 € 420.000,00; Azione 4 € 200.000,00; Azione 5 € 400.000,00; Azione 6 € 270.000,00. Possono accedere ai finanziamenti i componenti della famiglia agricola in forma singola o associata. La domanda di aiuto deve essere compilata e trasmessa per via telematica utilizzando il Sistema Informativo Agricolo Nazionale (SIAN) dal 25 luglio 2011 al 21 novembre 2011. La domanda cartacea completa dovrà pervenire presso la sede operativa del GAL SGT, via Giovanni XXIII n.1 Siurgus Donigala, entro le ore 13.00 del decimo giorno successivo alla data di scadenza per la presentazione della domanda telematica (entro il 1 dicembre 2011).